Fondamentali nella pesca sono le esche perchč arrecano un grande aiuto nella cattura dei pesci. Se ne servono sia la pesca professionale che quella sportiva; vediamo ora alcuni esempi di esca, passando da quelle tradizionali a quelle dette artificiali.

Nel primo caso si annoverano vermi di terra oppure lombrichi: si tratta di un tipo di esca tra i pił utilizzati da chi pratica la pesca, si trova nei negozi specializzati all'interno di vasetti o in natura, e si inserisce all'interno dell'amo in modo tale da far abboccare il pesce; esistono anche i vermi d'acqua, di dimensioni ridotte rispetto a quelli sovraccitati.

Altrettanto comuni le uova di salmone, anch'esse in barattolini e molto buone per la pesca nei laghi, e i caimani che hanno largo seguito per quanto concerne la pesca alle trote per via della loro resistenza (hanno una corazza dura e resistono facilmente alle correnti, anche a quelle pił ostiche da affrontare).

Relativamente alle esche artificiali ricordiamo il cosiddetto cucchiaino, di cui esistono svariati modelli diversi tra loro per dimensione, forme e peso da scegliere in relazione alla tipologia di pesca che volete eseguire; talvolta l'esca muta a seconda dei pesci da pescare, per questo si incorre nello spinner bait (lucci, ad esempio) e negli ondulanti (tra le esche artificiali pił antiche e tra le pił versatili).